Menu Chiudi

25 anni di Arcigay Gioconda!

Alla metà degli anni 90, parlare di omosessualità e delle tematiche ad essa correlati, era ancora un taboo. Alla metà degli anni 90, a Reggio Emilia, un gruppo di amici gay che si vedeva settimanalmente in una nota e storica birreria reggiana, pensò di creare un circolo sociale per la comunità glbt (come era la sigla una volta) di Reggio Emilia e provincia.

Questo circolo vide la luce il 2 febbraio 1996 e fu battezzato Giò-Conda, col passare degli anni, da semplice punto di riferimento e di incontro sociale divenne rapidamente un luogo dove non essere soli, dove informarsi per tutelare la propria salute, dove poter trovare amicə e compagnə per lottare insieme per i propri diritti.

Nel corso degli anni, con volontarə formatə per l’occorrenza, il circolo ha offerto tanti servizi alla città, quale il telefono amico, gli incontri di gruppo, le cene sociali, uno sportello di ascolto, rassegne ed incontri pubblici volti a sensibilizzare su molti temi non solo di carattere lgbt+, per poi giungere all’apice di queste esperienze con il REmilia Pride, dimostrando che i Pride si potevano organizzare anche in città che non fossero capoluoghi di Regione.

Avremmo voluto far festa per i 25 anni dell’Arcigay Gioconda, ritrovandoci in sede, e al piano di sotto, dagli amici del circolo Gardenia.

Avremmo voluto brindare insieme con la Genderbeer, ai 25 anni del circolo e agli anni che verranno, con la speranza che siano più luminosi dei 25 anni fin qui percorsi!

Auguri Reggio Emilia, per i 25 anni di Arcigay Gioconda!


Di Francesco Eftapelagos